Progetto Quid alla prima edizione degli Stati generali del no-profit e della solidarietà

  • 0
  • Febbraio 21, 2019
Progetto Quid Verona Network

Durante il convegno “La prima edizione degli Stati generali del no-profit e della solidarietà”, tenutosi giovedì 21 febbraio in Via Torricelli 37 e organizzato dall’Associazione Verona Network, è stato affrontato il tema dell’evoluzione del terzo settore, caratterizzata dal passaggio da enti passivi ad enti propositivi che operano in rapporto sinergico con le cooperative sociali e il pubblico.

Durante il convegno, è intervenuta anche Anna Fiscale — Presidente della Cooperativa sociale Progetto Quid — che ha dichiarato: “Crediamo in un modello di contaminazione tra profit e no profit dove si crea un progetto comune che risponde alle esigenze del mondo dell’impresa e in cui viene valorizzata la persona. Attraverso la possibilità per le imprese di assumere parte del personale con invalidità si attua la cosiddetta formula di collaborazione “we win” in cui sia la persona fragile, attraverso il lavoro, sia l’impresa e sia la cooperativa sociale traggono benefici. E questa sinergia è vincente.”

L’intero articolo può essere consultato sulla pagina dedicata di Verona Network.